Spalla instabile, i vantaggi dell’artroscopia

Home / chirurgia / Spalla instabile, i vantaggi dell’artroscopia

Spalla instabile, i vantaggi dell’artroscopia

chirurgia

Spalla instabile, i vantaggi dell’artroscopia

31/08/2018

L’instabilità clinica della spalla è considerata un fattore di rischio soprattutto per i giovani atleti: l’intervento chirurgico di stabilizzazione è spesso non risolutivo e restano alte le probabilità di dover interrompere l’attività sportiva. Il quadro potrebbe tuttavia cambiare, secondo le conclusioni di un recente studio presentato a San Diego nell’ambito del convegno annuale dell’Aossm, società ortopedica americana per la medicina sportiva.

I ricercatori, coordinati da Frank Cordasco dell’Hospital for Special Surgery di New York, hanno presentato il quadro clinico di una serie di pazienti fra i 14 e i 20 anni, sottoposti a un intervento chirurgico di stabilizzazione artroscopica anteriore. Sono stati presi in esame le percentuali di ritorno all’attività sportiva (82%( e di interventi successivi di revisione (6%) su un totale di sessantasette pazienti.

«Lo studio sottolinea l’importanza di un’attenta valutazione preoperatoria per gli atleti giovani colpiti da instabilità della spalla, al fine di determinare il numero di eventi e di ottenere esami chiari in presenza di un sospetto di perdita di tessuto osseo.», spiega Cordasco. Ogni episodio, prosegue il ricercatore, aumenta la quantità di tessuto osseo perduto e con essa la probabilità di fallimento dell’operazione. Un’attenta valutazione preoperatoria permette di selezionare la tipologia di intervento più appropriata per massimizzare le chance di successo.

Il 63% degli atleti che hanno partecipato allo studio sono stati operati dopo la prima dislocazione: solo pochi fra loro hanno avuto episodi successivi. «Abbiamo riscontrato una differenza netta basata sul genere«, specifica Cordasco: tutti i sei atleti che hanno avuto ricadute erano infatti maschi. Di fatto, l’intervento di stabilizzazione artroscopica risulta più efficace se effettuato dopo il primo episodio: ulteriori ricerche saranno utili a migliorare ulteriormente il tasso di efficacia di questo tipo di interventi.

Advertise

Related reading

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search