Giornata mondiale del rene: «La vera prevenzione inizia da bambini»

Home / insufficienza renale / Giornata mondiale del rene: «La vera prevenzione inizia da bambini»

Giornata mondiale del rene: «La vera prevenzione inizia da bambini»

insufficienza renale

Giornata mondiale del rene: «La vera prevenzione inizia da bambini»

10/03/2016

In tutto il mondo, oggi, si celebra la 11esima edizione della Giornata mondiale del rene, un’iniziativa organizzata dalla Società internazionale di nefrologia e della Federazione internazionale delle fondazioni del rene.

Quest’anno, al centro dell’evento ci sono i bambini. E gli organizzatori ci ricordano che è fondamentale prendersi cura dei propri reni già dall’infanzia e che molte delle malattie renali negli adulti iniziano proprio in età infantile.

Secondo le stime più recenti, circa il 10% della popolazione mondiale soffre di una malattia renale. Da questo dato si deduce quanto la strada della sensibilizzazione sui pericoli delle malattie renali sia ancora lunga.

Peraltro, secondo recenti studi, le malattie renali croniche sono destinate a crescere del 17% nei prossimi 10 anni. Per questo sono riconosciute dall’Oms e altre organizzazioni internazionali come problema di salute globale.

I reni dei bambini

Alcuni bambini nascono già affetti da malattia renale. Altri la sviluppano da molto piccoli. I sintomi delle malattie renali nei bambini spesso non sono specifici e quindi c’è il rischio che non siano diagnosticati. In genere si tratta di patologie a carattere ereditario.

È quindi fondamentale incoraggiare e facilitare l’educazione, la diagnosi precoce e uno stile di vita sano per combattere l’aumento delle malattie renali prevenibili, come l’insufficienza renale acuta, e per curare bambini con disturbi renali congeniti e acquisiti.

Julie Ingelfinger, docente di pediatria all’Harvard Medical School e Senior Consultant in nefrologia pediatrica al MassGeneral Hospital for Children, sottolinea l’importanza della sensibilizzazione e della prevenzione: «Essere consapevoli e individuare le malattie renali nei bambini è importante. Le malattie renali possono essere trattate, anche nei pazienti più giovani. Inoltre, poiché molte delle malattie renali degli adulti hanno radici nell’infanzia, focalizzarsi sull’infanzia è cruciale, se vogliamo prevenire e curare le malattie dei reni».

Lo slogan della Giornata mondiale del rene di quest’anno è “muovi I piedi!”

Mantenersi in forma e attivi riduce il rischio di pressione alta e obesità, due delle cause principali che portano allo sviluppo di malattie renali.

Informazioni e dettagli sull’evento si possono trovare sul sito www.worldkidneyday.org

I partecipanti possono inviare messaggi e fotografie, usando l’ashtag #moveyourfeet4WKD.

Dalla rete

Advertise

Related reading

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search